Natale e Capodanno nel passato…

Straordinariamente per quest’anno, nei giorni festivi di Natale e Capodanno, le aree archeologiche saranno aperte al pubblico.

Oltre a questa apertura eccezionale, sarà anche possibile poter godere a fondo del nostro patrimonio culturale perchè saranno aperte zone normalmente chiuse: a Pompei saranno aperte la Casa di Apollo, la Casa dei Ceii, la Casa della Caccia Antica e la Casa di Cecilio Giocondo. A Ercolano, invece, sarà visitabile il Padiglione della Barca, dove è custodita l’imbarcazione di epoca romana rinvenuta anni orsono sull’antica spiaggia.
All’Antiquarium di Boscoreale sarà esposto un frammento di affresco raffigurante Bacco proveniente dalla Villa di Asellius recentemente recuperato dalle Forze dell’Ordine, mentre nella Villa di Poppea a Oplonti sarà possibile ammirare anche parti di decorazioni parietali di norma custodite nei depositi.

Gli orari di apertura di ciascun sito saranno dalle 8e30 alle 14. Ultimo ingresso ore 13