Pompei Bike

Il percorso ciclo-pedonale Pompei bike unisce la visita agli scavi archeologici ad una passeggiata in bicicletta o a piedi.

Per accedere al percorso sarà possibile usare la propria bici o noleggiarla gratuitamente, completa di casco, all’ingresso di Piazza Anfiteatro, presso l’infopoint gestito dalla Fiab (Federazione italiana amici della bici).
Il percorso parte da Piazza Anfiteatro e arriva fino a  Villa dei Misteri, lungo le mura perimetrali della città antica, unendo la visita agli scavi e a nuove domus,  restaurate e aperte per la prima volta.

Lungo il percorso, che ha una lunghezza di 5 Km (andata e ritorno), sono state disposte rastrelliere e tabelle informative, che permettono di lasciare la bicicletta e di entrare facilmente negli scavi archeologici per visitare luoghi di grande suggestione: domus aperte per la prima volta al pubblico dopo tanti anni, come la domus di Octavius Quartio e la domus di Marco Lucretio Frontone ed altre ormai accessibili in maniera permanente come la domus degli Amorini Dorati, quella dell’Ara Massima e la domus di Sallustio.

Questa è una delle tante novità di quest’anno

INFO POMPEI BIKE
Percorso ciclopedonale:
Piazza Anfiteatro- Porta Sarno – Porta Nola – Porta Vesuvio -Torre di Mercurio- Porta Ercolano -Villa dei Misteri (e ritorno)
Accesso percorso noleggio gratuito bici e casco: 9,00 -18,00
L’ingresso al percorso è compreso nel costo del biglietto

E’ obbligatorio l’uso del casco di protezione.

Info: 081. 8575347